Cambio di numero a particella oggetto di ampliamento

BUONGIORNO il fabbricato urbano identificato dal mappale 100 è diviso in 2 subalterni di 2 ditte diverse.-il prop. del sub.2 ha ampliato la sua porzione di abitazione sul terreno adiacente di sua esclusiva proprietà costituito da 2 particelle censite solo al NCT come ENTE URBANO-( mappali 101 e 102)
In sede di tipo mappale chiaramente fondero’ le 2 particelle 101 e 102 di sua prop.,in una unica particella che poi all’urbano mediante il DOCFA graffero’ all’identificativo urbano mapp. 100 sub.2.-
LA DOMANDA è questa :nella fusione con il TM, delle 2 prticelle in una unica,DEVO PRENDERE UN NUMERO NUOVO obbligatoriamente ,.oppure posso mantenere l’dentificativo di una delle 2 ?
grazie

Mi risulta che puoi mantenere il numero di una delle due, perchè il numero di mappa cambia solo in caso di demolizione totale. Il problema potrebbe essere che non avendo la corrispondenza/correlazione Terreni-Fabbricati, devi dimostrare che la ditta denunciante è proprietaria dei 2 mappali (vedi la nota n.23646 del 2013 sulle intestazioni particolari).