Accatastamento impianto fotovoltaico

Buongiorno a tutti, sono a chiedere chiarimenti circa l’obbligatorietà o meno di accatastamento di un impianto fotovoltaico posto su resede di fabbricato monofamiliare. L’impianto è installato su pergolato (quindi su struttura priva di copertura impermeabile) e serve una singola unità abitativa. Potenza 9 kw, volumetria della struttura circa 115 mc.
In base alla circolare 36/E del 2013 dell’ AdE, se non interpreto male, trattandosi di impianto ad uso domestico, non volto alla produzione e vendita dell’energia, e rientrando nel limite di 150 mc, l’impianto può considerarsi parte integrante del fabbricato come dotazione impiantistica. E’ giusto? Esistono disposizioni diverse in merito? Inutile dire che non ho ricevuto risposte esaurienti dal nostro ufficio del territorio. Grazie.

Buongiorno, a scanso di equivoci consiglio di interpellare direttamente l’AdE a cui porre il quesito. Nella provincia in cui opero esiste un indirizzo mail dedicato per assistenza ai professionisti che penso ci sia in tutti gli uffici provinciali. Riporto di seguito l’indirizzo: dp.nomedellaprovincia.scc@agenziaentrate.it (sostituire nome della provincia con la provincia interessata). Saluti