Tipo mappale edificio gia' urbano

salve, devo fare TM nuova procedura per un condominio già ACCATASTATO ai Fabbricati dagli anni settanta ma senza che sia mai stato fatto l’inserimento in mappa. Faccio il TM e nel compila modello gli IMPONGO l’identificativo dei FABBRICATI. Il sistema lo rifiuta dicendo…è consentito costituire particelle con identificativo definitivo solo se l’originale ha la rendita presunta…sapete cosa voglia in PEGEO …io parto da un seminativo che è ancora oggi intestato al costruttore. grazie

Posta il modello che fai per favore. Hai scritto in relazione tecnica il motivo per il quale stai dando un identificativo gia presente al c.f. ? La sospensione e del sistema o di un tecnico?

ciao buongiorno…
LA SOSPENSIONE AVVIENE DAL SISTEMA non è mano di un TECNICO.
ASSEGNO il mappale definitivo n.452 PERCHE’ ESISTE GIA’ UNA STORIA AI FABBRICATI CON ATTI NOTARILI E PLANIMETRIE. AI TERRENI E’ LIBERO E PUO’ ASSUMERE LA QUALITA’ DI ENTE URBANO.
grazie

il compila modello è compilato come segue:

O F.55 N. 393 SUP. 9.84 sn seminativo classe 2
S …
C F. 55 provvisorio “a” proposto 452 SUP. 9.84 sn 282

davide

Ciao, ho un problema identico al tuo e l’errore del sistema è il medesimo. Eri riuscito a risolvere in qualche modo?
Grazie

Il problema sembra essere frequente. Anche a me sta capitando la stessa cosa.
Credo sia un bag di PREGEO.
Leggendo la Risoluzione 1E del 07/01/2020 al paragrafo 9.6 (pag.17), anche se non mirato al caso in esame, si sarebbe dovuto attivare il pulsante: Dichiarazione info sulle U.I.U.

e quindi inserire i dati di riferimento richiesti in collegamento al Catasto Fabbricati:

In attesa di sopperire a questa deficenza ho ritenuto inviare una istanza affinchè si possa fissare un appuntamento front-office e risovere il problema manualmente dai Tecnici catastali.
Appena avrò notizie vi aggiorno. Attendo anche le Voste. Grazie

Grazie mille. Io stamattina ho riprovato variando il terreno. Da incolto produttivo a ente urbano. A quel punto è stato possibile attivare il pulsante sulle info delle u.i.u. ma poi il sistema ha respinto la pratica in quanto il terreno non si può variare ma solo sopprimere…

Buon giorno, come avevo preannunciato l’11 agosto scorso vi confermo che trattasi di un bag di Pregeo.
Confermato dal tecnico catastale che ha preso in carica l’istanza. Pertanto dovrà manualmente entrare nel data base seguendo una procedura pressapoco così:

  • tenuto conto che la p.lla risulta al Catasto Fabbricati senza intestati bisogna fornire l’atto di proprietà del proprietraio per collegare la p.lla con intesti dal Catasto Terreni al Catasto Fabbricati.
    (personalmente ritengo ingiustificata la richiesta in quanto Loro detengono tutte le risorse per rintracciare il proprietario. Nella fattispecie per il fabbricato foto-identificato sono stati capaci a rintracciare il proprietario inviando la lettera di notifica. Che bravi!)
  • Il tecnico catastale, una volta verificata la ditta procederà ad inserire l’intestazione al Catasto Fabbricati.
  • Conclusa l’istanza sarà possibile presentare il Pregeo come di consueto.

Quindi nell’istanza allegate l’atto o atti necessari per il buon fine della pratica.
Salvo altre novità vi informo per tempo.
Buon lavoro