Frazionamento area edificata per costituire un nuovo lotto urbano MINORE di 5000mq

Ciao a tutti,
ho un lotto con due fabbricati separati.
Inserisco la dividente tra i due fabbricati in quanto un fabbricato, con la sua nuova area scoperta di pertinenza, sarà ceduta al nuovo acquirente. Non ci sarà più nessuna correlazione tra i due lotti.
Mi pare che non sia prevista questa casistica.
Di seguito gli errori bloccanti:
D - Frazionamento di un’area scoperta per costituire un nuovo lotto urbano.
NON AMMESSO PERCHE’ LA PARTICELLA AAA HA UN FABBRICATO
D - Frazionamento di un’area edificata per costituire un nuovo lotto urbano (> 5000 mq).
NON AMMESSO PERCHE’ LA PARTICELLA AAA è minore di 5000mq.

Prova con FM tipo mappale e frazionamento.

FRZ
O…
V…
C…AAA 282

TM
O AAA …282
V AAA…282

Oppure lo dividi con le schede ed ep quotato.

Provato… perché è già un fr+tm in quanto ridefinisco anche i perimetri dei fabbricati.
Ok per frazionamento solo al Catasto fabbricati con elp quotato, ma successivamente l’acquirente dovrà accorpare il lotto ad una particella confinante.
Per cui potrà farlo solo con graffatura al Catasto Fabbricati?

Se la particella è ai terreni o fabb e tutta l’area diverra’ di pertinenza esclusiva del fabbricato fai poi un tm di fusione preliminare.

Aspetta, allego la proposta di aggiornamento per spiegarmi meglio… spero…
la particella AAA dovrà essere accorpata con la BBB
BBB casistica E (costituita per finire nel lotto adiacente AAA)
Dici di frazionare la 259, fondere la BBB con la 3111 e poi dividere con docfa la 3111 in due lotti con l’elp?
proposta.pdf (215,0 KB)

E’ il classico caso dal sottoscritto prospettato nel corso sulla circolare 11/E. Avevo ribadito e continuo a ribadire l’assurdità di porre un limite di 5000 mq per la costituzione di un nuovo lotto urbano derivato da uno più ampio (fra l’altro indicazione fra parentesi, nella circolare, motivata dall’esigenza di evitare l’eccessiva parcellizzazione della mappa…). Nel tuo caso, dal momento che intendi allargare il nuovo lotto accorpando una particella limitrofa, direi che puoi rientrare nel caso E, dove non ci sono limitazioni di superficie, senza dichiarare il falso. Solo in questo modo potrai fondere la particella derivata con il mappale adiacente, dopo l’atto notarile (se la ditta è già la stessa, ti consiglio vivamente di procedere con due distinti passaggi).

Con l’ultimissima versione di Pregeo se applico la casistica E esce l’errore: “casistica non ammessa in quanto la particella AAA ha un fabbricato”. In effetti la causale E è per un’area scoperta non edificata (quindi casistica D2, ma poi esce l’errore di superficie).

Allora siamo di fronte ad un caso che non è previsto dalla circolare e, peggio, il nuovo Pregeo non ci consente di operare in modo corretto per raggiungere l’obiettivo finale di avere due lotti indipendenti …
Bisogna agire a livello di Commissione Catasto Nazionale!!!

Ho idea che la soluzione sia dividere solo ai Fabbricati. Intanto martedì prossimo ho appuntamento all’urp e poi vi aggiorno.

1 Mi Piace

non si può fare questo tipo di frazionamento!
si individuano a Catasto Fabbricati le 2 porzioni

1 Mi Piace

Discusso con i tecnici del Catasto. Divisione del mappale 3111 con planimetrie al Catasto Fabbricati.
Consigliano la stessa procedura anche per il mappale 259.

Si divide tutto al catasto fabbricati mantenendo la particella 3111 e i vari sub. Poi accorpi la BBB al nuovo sub (AAA)

Ok Giacomo, la particella 259 posso comunque frazionarla al Catasto Terreni in quanto costituisco un nuovo lotto urbano che non avrà più nessuna correlazione con la particella originale. Per cui frazionamento ai Terreni caso D(1) per costituzione di nuova particella derivata con cod. 450, successivo tipo mappale per portare il cod. 450 a 282, successiva costituzione di area urbana F1. Divisione ai Fabbricati della particella 3111 in due lotti.
Atto notarile per cessione delle due particelle (per capirci le AAA e BBB), successivo Docfa per graffarle in un unico lotto.
Ti sembra corretto?
Un dubbio: considerato che devo riposizionare anche i fabbricati sul 3111 è fattibile un Fr+Tm o meglio due pratiche separate?

Ditte diverse… meglio due pregeo.
Per il resto è corretto come hai scritto.
Ma, si sa, catasto che vai sospensione che trovi.